REVISIONE REGOLAMENTO DI ACQUALATINA •PDF• •Stampa• •E-mail•
Avvisi e Notizie

Dopo una serie di riunioni a tre, Ato4 - Acqualatina - Otuc, quest'ultima ha posto all'ordine del giorno di un ulteriore incontro l'approvazione con immediata esecutività di quanto richiesto.

In effetti le associazioni hanno avuto la netta impressione che le loro richieste venissero modificate  e a volte stravolte  passando da un ufficio all'altro del gestore durante il solito iter   funzionari, dirigenza fino all'Amministratore Delegato ed alla Presidenza.  Se si pensa che le prime riunioni risalgono alla primavera, si capisce che forse si è ragionato molto ma operato poco in quanto il Regolamento nel frattempo non è stato modificato minimamente..

In conseguenza la richiesta preliminare avanzata all'ATO4 per partecipare alla riunione era la presenza per Acqualatina di dirigenti con potere decisionale. In caso contrario il Consiglio di Presidenza Otuc abbandonerà i lavori.

 
TARIFFA SOCIALE PER L'ACQUA •PDF• •Stampa• •E-mail•
Avvisi e Notizie

ORLANDO, PER LA PRIMA VOLTA TARIFFA SOCIALE ACQUA

CODACONS: BENE TARIFFA SOCIALE, MA IL MINISTRO RISARCISCA I CITTADINI CHE PER ANNI HANNO BEVUTO ACQUA ALL’ARSENICO

Bene per il Codacons l’arrivo in Italia della tariffa sociale per l’acqua, annunciata  dal ministro dell'Ambiente Andrea Orlando, ma per l’associazione non basta.

“Oltre all’aspetto quantitativo legato alle tariffe, il Ministro deve impegnarsi anche sul fronte qualitativo delle acque – spiega il presidente Carlo Rienzi – Per anni infatti più di un 1 milione di cittadini di 128 comuni italiani sono stati costretti a bere acqua avvelenata dall’arsenico, a causa della mancata bonifica delle falde”.

“Questi utenti hanno diritto al risarcimento dei danni subiti: per tale motivo chiediamo oggi al Ministro un impegno per indennizzare adeguatamente chi ha fatto uso di acqua all’arsenico pur pagando regolarmente le tariffe idriche, correndo tra l’altro gravi rischi per la propria salute” – conclude Rienzi.

 
INCONTRO CON ACQUALATINA •PDF• •Stampa• •E-mail•
Avvisi e Notizie

Martedì 18 giugno alle ore 15.00 presso la sede di Acqualatina si terrà un incontro tra le Associazioni OTUC e la dirigenza di Acqualatina.

La riunione è stata convocata dall'ing. Vagnozzi dell'ATO4 a seguito della richiesta in tal senso presentata dall'OTUC il 20 maggio u.s.  I problemi evidenziati in tale richiesta erano:

"1.   verifica del protocollo d'intesa per la conciliazione;

2.   modifiche da apportare alla procedura per quanto riguarda le conciliazioni qualora, acausa di una particolare complessità, venga deciso di procedere alla discussione in Direzione;

3.   in relazione alle pratiche di reclamo o di situazioni che possono essere trattate presso glisportelli di  Acqualatina, richiesta di poter accedere agli uffici anche fuori dagli orari  di ricevimento con il pubblico."

OTUC Latina

 

 
<< •Inizio• < •Prec.• 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 •Succ.• > •Fine• >>

•Pagina 9 di 21•